» cFos Broadband Connect, Documentazione

Caratteristiche importanti

  • PPPoE Dial-Up driver per Windows
  • Alta velocità, 10x più veloce del driver di Windows
  • basso uso della CPU
  • Rilevamento automatico PPPoE, tutti i parametri PPPoE configurabili
  • Chiamate in entrata
  • Sessioni multiple, nessun limite al numero di connessioni
  • Filtraggio con 'Service-Name' e 'AC-Name'
  • NDIS 5.1 / NDIS 6 (con Vista / Windows 7)

Cos'è cFos Broadband Connect?

cFos Broadband Connect è un driver Dial-Up ad alte prestazioni per l'accesso ad Internet con elevata larghezza di banda. Mentre il driver fornito con Windows può trasferire solo fino a 4,5 Mbyte/s (= 36 Mbit/s), cFos Broadband Connect invia a 50 Mbyte/s (= 400 Mbit/s).
Testato con Gigabit LAN, Pentium 4 (3GHz).

cFos Broadband Connect è progettato per raggiungere la massima velocità con carico minimo della CPU. Questo lascia disponibile la potenza della vostra CPU per le applicazioni Internet più attuali, come lettori multimediali, ecc. A tutta velocità cFos Broadband Connect richiede solo il 3% di utilizzo della CPU.

cFos Broadband Connect supporta tutti i principali parametri PPPoE. Questi possono essere facilmente configurati con il numero di telefono utilizzato per la connessione Dial-Up. Con Auto-Detect cFos Broadband Connect trova tutti i punti di accesso ad Internet collegati al sistema.

cFos Broadband Connect può anche accettare le chiamate in arrivo. In tal modo è possibile configurare il proprio server PPPoE. Questo permette anche di effettuare le proprie prove di velocità con schede Ethernet Gigabit.

cFos Broadband Connect consente sessioni multiple PPPoE contemporanee. È possibile utilizzare un numero pressoché infinito di sessioni in entrata ed in uscita. Con i parametri 'Service-Name' ed 'AC-name' è possibile limitare le connessioni a determinati servizi o punti di accesso.

cFos Broadband Connect supporta NDIS 6 in Vista / Windows 7, fornendo in tal modo ancor maggiori prestazioni di rete.

cFos Broadband Connect e cFosSpeed​​: Una squadra perfetta. Il trasferimento dei dati ad alte prestazioni in aggiunta a Traffic Shaping, cioè massima larghezza di banda massima e minimo tempo di Ping.


In quali casi dovrei usare cFos Broadband Connect?

cFos Broadband Connect può essere usato solo se, il vostro computer utilizza una connessione dial-up PPPoE per connettersi ad Internet. (NON, se si utilizza un router che realizza questa connessione (!!) In questo caso dovreste usare cFosSpeed). Come dial-up ad alte prestazioni, l'utilizzo è particolarmente indicato con larghezze di banda superiori a 4,5 Mbyte/s (= 36 Mbit/s). Comparato a cFos/Professional, cFos Broadband connect ha il vantaggio di utilizzare molto meno la CPU.

Puoi trovare un aiuto per la scelta nella pagina di supporto here .


Requisiti di sistema

  • Windows XP / Windows Vista / Windows 7
  • 32bit / 64bit (x64)
  • IPv4 e/o IPv6 Router o DSL cable modem (PPPoE)

Documentazione

Formato del numero telefonico:

   i parametri possono apparire in ordine arbitrario,  ad es.,

   d\aidx=x\serv=x\h=x\ac=x\to=x\tr=x\prio=x\vlan=x

   parameter:     default:     meaning:

   d                           ogni cifra, ignorata
   aidx=x         -1           -1 = auto-detect, 0..n = PPPoE per adattatore di rete x
                               (indice adattatore come salvato nel registro)
   serv=name                   stringa nome del servizio per le chiamate uscenti
   h=1 o h=0      1           abilita o disabilita l'uso di host_unique tag (1 = abilitato))
   ac=name                     stringa, usata per limitare la negoziazione PPPoE
                               verso un certo AC. name deve essere sottostringa del nome AC
   to=x            2000        timeout iniziale per PPPoE uscente: timeout in millisecondi per risposte server
   tr=x            3           numero di ritentativi per timeout
   prio=x                      setta la prioritò dei pacchetti VLAN (valore da 0-7)
   vlan=x                      VLAN ID

Parametri di cfosBC.ini, sezione [param]:


   func_trace     0            livello di registrazione, 0=minimo, 1=tutte le funzioni, eccetto per i dati transmission,
                               2=accede anche alle funzioni di trasmissione dati
   wan_lines      2            numero di canali per le connessioni in entrata ed in uscita;
                               devi ravviare il driver se cambi questo valore
                               (successivamente riavviare ed ove necessario regolare le connessioni DUN)
   allow_incoming_calls 0      1=consenti le chiamate in arrivo, 0=ignora le chiamate in arrivo
   use_delayed_send 0          11=invio ritardato per problemi di stack sotto NDIS 6, 0=deactivated
                                 Alcune schede di rete causano una BSOD a causa di un overflow dello stack.
                                 Pertanto si dovrebbero cercare i driver più recenti per questa scheda. Se ciò
                                 non aiuta, impostare use_delayed_send su 1.
   dump_unknown_frames 1       1=dump Frames PPPoE sconosciuto nel file trace.txt, 0=deactivated
   in_service_name (empty)     risponde alle chiamate in arrivo solo se il nome del servizio contiene la sottostringa
                               specificata da in_service_name.
   padr_timeout 2000           timeout in millisecondi. Specifica quanto cFos Broadband Connect dovrebbe attendere
                               per il PADR durante le chiamate in arrivo.
   max_frame_size=x            massima dimensione del frame (MTU), default 1492

Potenziato da cFos Personal Net Web Server
Practice random kindness and senseless acts of beauty