Descrizione Prodotto » cFosSpeed » problemi con i Ping, cFosSpeed

Router guide banner
Get a free cFosSpeed and cFos Personal Net license!
Help us to complete our router guide .

Prima di tutto, scarica ed installa l'ultima versione di cFosSpeed:

  Note su alcuni specifici firewalls o routers
  Recuperare ed interpretare le statistiche del Ping di cFosSpeed
  Hai un firewall?

cFosSpeed - problemi con i Ping

Una volta attivato, cFosSpeed invierà dei pacchetti Ping attraverso Internet per misurare quanto sia "congestionata" la connessione. Senza questi pacchetti, cFosSpeed Traffic Shaping non potrà funzionare.

cFosSpeed invierà i Ping solo durante l'upload od il download ad una determinata velocità minima. Detto ciò, la via più semplice per confermare che i Ping stiano attualmente transitando è avviare un upload la cui durata sia di almeno di 30 secondi (ad esempio, inviando a te stesso una grossa e-mail). Poi, controlla se appare un messaggio in un fumetto (vedi sotto).

In caso non vi siano risposte a questi Ping per un esteso periodo di tempo, cFosSpeed lo indicherà in un fumetto. Dovrai quindi procedere in questa maniera:

Note su alcuni specifici firewalls o routers

AVM Fritzbox:

La AVM FritzBox per diverse versioni di hardware e firmware ha all'interno un filtro PPPoE. Questo filtro dovrebbe essere disabilitato poichè esso blocca ICMP e conseguentemente i Ping di calibrazione di cFosSpeed non possono essere trasmessi: PPPoE Filter Screenshot

Sygate Personal Firewall:

Sotto "opzioni," vai nella scheda "security" e disattiva "rilevamento DoS." Ciò è necessario, altrimenti il firewall, classificherà erroneamente la calibrazione di cFosSpeed come un attacco DoS.

Gli utenti riportano inoltre che "Anti-Manipolazione IP" debba essere spenta per far funzionare cFosSpeed senza problemi.

Agnitum Outpost Firewall:

Qui, gli utenti riportano che nei settings ICMP si deve spuntare la casella "Echo reply - outgoing" , così che il firewall non blocchi le risposte in uscita.

Eset Smart Security:

Impostazioni ICMP per Eset Smart Security per permettere i Ping di cFosSpeed.

Orange Livebox:

Settings per la Orange livebox con built in Inventel router per permettere i Ping di cFosSpeed.

Kaspersky Anti-Hacker:

Puoi impostare regole speciali per ogni applicazione. In questo caso per SPD.EXE (cFosSpeed service). Questo consente la comunicazione di cFosSpeed. Inoltre puoi decidere che Anti-Hacker non individui gli attacchi "DoS" , per evitare falsi rilevamenti Anti-Hacker.

Dovresti inoltre attivare l'opzione "Permetti pacchetti ICMP in uscita con ICMP-Code: Echo Reply".

Le impostazioni ICMP dovrebbero essere:

  • ICMP Type 0 (Echo Reply) incoming : allow
  • ICMP Type 8 (Echo) outgoing : allow
  • ICMP Type 11 (Time Exceeded) incoming : allow
  • Other ICMP Types incoming and outgoing : allow

Draytek Router:

Alcuni utenti riportano che l'opzione "Ip Filter/Firewall Setup - DoS defense" debba essere disabilitata poichè altrimenti causerà un filtraggio dei pacchetti Ping di cFosSpeed.

Linksys wag54g router:

Alcuni utenti riportano che l'opzione "Block Anonymous Internet Requests" debba essere disabilitata poichè altrimenti causerà blocchi delle risposte ICMP.

TP-Link Router:

TP-Link offre un nuovo firmware, che permette i Ping. Per favore vai sul sito TP-Link ed installa il firmware più recente.

Attenzione: A quanto segnalato dai report degli utenti, questo sembra non applicarsi ai modelli TL-R460, TL-R860 e TL-R402M.

PC cillin 2007:

Affinchè sia permesso il comando Windows tracert, per PC Cillin 2007 segui questi passi:

  1. Apri la PC Cillin main console->network- and firewall-control->personal firewall->settings->select account->edit->network control->add
  2. Ora puoi aggiungere 2 nuovi protocolli.
  3. Per le connessioni uscenti:
    (default) allow for outgoing connections
    (protocol) icmp
    (port) all ports
    (ip-settings) all ip-settings
  4. Per quelle entranti semplicemente ripeti il passo 3 ma per le incoming connections

AVG Internet Security:

Impostazioni di AVG per far funzionare correttamente cFosSpeed.

Recuperare ed interpretare le statistiche del Ping di cFosSpeed

Apri la cFosSpeed console e digita "spd pingstat"

Dovresti quindi avere un output simile a questo sotto:


Ping statistics:

Total ping requests 107,686
done 107,686 (1)
...and only 107,686

Total pings sent 106,949
strong 106,778
...and new 106,778 (2)

Total pongs 106,804
found 106,566
...and strong 106,519
...and strong reply 106,519 (3)
...and used 106,519 (4)

Ping outage statistics:
1 ping in a row 33 times
5 pings in a row 1 time

Ping src/dst: 192.168.0.100 to 194.95.249.23, ttl 3
Ethernet src/dst: 00:0e:a6:57:9b:0b to 00:11:95:78:27:a4

I tre valori di "total Ping requests" dovrebbero essere identici. In caso di grossa differenza tra questi, per favore comunicacelo.

Il valore marcato (1) dovrebbe essere approssimativamente lo stesso di (2) . Se non fosse così, è un tipico esito prova di un firewall che blocca le trasmissioni dati. Come detto sopra, una piccola percentuale di differenza non è però un problema.

I valori di (3) e (4) dovrebbero allo stesso modo essere gli stessi. Se non fosse così, inviaci una e-mail.

Anche i valori (2) e (3) dovrebbero essere pressappoco identici. Se così non fosse, ciò indica di solito che i Ping e le loro risposte vengono perse da qualche parte "nella Rete" (che accade abbastanza spesso). Sfortunatamente, non c'è nulla che possiamo fare per questo.

Prima di scriverci una e-mail, per favore consulta il passo 3 di sotto, riguardo a quali file allegare al tuo messaggio.

Suggerimento:
Se i problemi col Ping dovessero permanere anche quando
il firewall è disattivato,
per favore disinstalla il firewall e riprova.

Hai un firewall?

Controlla se hai un firewall in esecuzione nel sistema. Se si, assicurati che al programma SPD.EXE (il servizio cFosSpeed) sia permesso inviare e ricevere dati ICMP. Nota inoltre che CFOSSPEED.EXE non accede ad Internet.

Importante!
Se la configurazione del tuo firewall per i dati ICMP impedisce risposte alle misurazioni dei Ping di cFosSpeed, cFosSpeed Traffic Shaping non funzionerà. Potrai controllarlo tramite il comando tracert.

1. Inserisci il comando tracert

Clicca Start -> Programmi -> cFosSpeed -> Apri console, e digita "tracert www.cfos.de". Se tutto quadra, dovresti ricevere qualcosa come questo:

Tracing route to www.cfos.de [194.95.249.23] over a maximum of 30 hops:

1 56 ms 56 ms 55 ms 217.0.116.148
2 55 ms 54 ms 54 ms 217.0.74.50
3 54 ms 53 ms 55 ms k-ea1.K.DE.net.DTAG.DE [62.154.55.154]
4 61 ms 62 ms 61 ms h-eb1.H.DE.net.DTAG.DE [62.154.49.166]

etc.
Ciò che risulta assolutamente cruciale è che vi siano valori di tempo (e non asterischi) mostrati dalla colonna 2 alla 4.

In questo caso, vai al passo 3 sotto.

Ad ogni modo, i Ping sono bloccati in caso di output come il seguente:

Tracing route to www.cfos.de [194.95.249.23] over a maximum of 30 hops:


1 * * * Request timed out.
2 * * * Request timed out.
3 * * * Request timed out.
4 * * * Request timed out.

etc.

In questo caso, continua con il passo 2

2. Tracert non funziona

Tracert sembra non funzionare sul tuo sistema. Se non utilizzi un firewall o ne utilizzi uno che permette i Ping di SPD.EXE, è probabile che i Ping e le risposte in arrivo possano essere bloccate da un altro componente.

Se utilizzi un router, anch'esso deve essere configurato in modo da permettere l'invio di Ping. Configura il tuo router in modo che cFosSpeed possa inviare Ping (IcmP echo requests - type 8) e riceverne le risposte (IcmP echo reply - type 0) in aggiunta ai time-outs (or IcmP TTL/time exceeded - type 11). Potresti dover riavviare il tuo router affinchè queste modifiche abbiano effetto.

Ora ripeti il passo 2 sopra, usando il comando "tracert www.cfos.de" . In caso i Ping continuino a non passare, vi sono possibilità che il tuo Internet provider possa filtrare questi dati. In questo caso, dovresti contattare il tuo provider.

Ultima possibilità: disabilita il tuo firewall e riprova. Se nemmeno ciò aiuta, disinstalla il firewall e riprova ancora.

3. Tracert funziona

Tracert funziona, ma il messaggio nel fumetto appare ancora: per favore controlla nuovamente che il firewall non stia bloccando i Ping da SPD.EXE .

Se, durante un upload alla massima velocità (o quasi), cFosSpeed mostra i tempi di Ping nella Finestra di Stato, i Ping non sono filtrati dal tuo sistema ma vengono invece persi da qualche parte in Internet. L'affidabilità dei dati Ping può variare fra i differenti Internet providers. Essa può inoltre risentire di altri fattori come il carico della rete, sui quali cFosSpeed non ha naturalmente il controllo.

Se il Tracert funziona, ma i valori del Ping non appaiono mai nella Finestra di Stato, per favore inviaci una e-mail con allegata una copia di TRACE.TXT e TRACE_OLD.TXT dalla tua directory di cFosSpeed. Ti preghiamo d'inviarci questi files subito dopo il manifestarsi del problema in modo che essi contengano tutti i dati necessari per una analisi più accurata.

Potenziato da cFos Personal Net Web Server
Practice random kindness and senseless acts of beauty