Descrizione Prodotto » cFosSpeed » Documentazione cFosSpeed, Traffic Shaping per la condivisione dei file online (P2P)

Gestisci la priorità dei programmi con cFosSpeed
  Lista programmi
  Suggerisci un nuovo programma

Traffic Shaping per programmi di condivisione file

La condivisione file (P2P) trae beneficio dal traffic shaping in due modi:

Prioritizzazione:

Il sistema di priorità integrato in cFos ed in cFosSpeed (ri)organizza i pacchetti dati in modo da massimizzare la velocità per i programmi di condivisione file. In più, cFos e cFosSpeed abbassano la priorità al trasferimento condivisione file. Ciò non vuol dire che tale traffico venga ridotto o fermato. Vuol dire, che questi trasferimenti, saranno rallentati quando si abbisogna di banda per trasferimenti dati più importanti. Soltanto così sarà possibile usare programmi di condivisione file al massimo regime, usando nello stesso momento la stessa connessione per altre applicazioni.

Per esempio, se avete un programma di condivisione file attivo in background mentre si naviga sulla rete, ci sarà soltanto un rallentamento minimo nel traffico P2P mentre una nuova pagina viene caricata. Inoltre quando si spedisce una E-mail piuttosto grande, la velocità di upload del P2P possono brevemente rallentare mentre la mail viene spedita. Una volta che la posta è stata inviata, tutti gli upload torneranno alla massima velocità. Le uniche alternative sono quelle di rimandare l’invio della mail o impostare un limite alla velocità di upload da utilizzare per il traffico P2P. Questo significherebbe una parte della larghezza di banda che non verrà sfruttata nel caso in cui sarà attivo solo il programma P2P. In breve, cFos e cFosSpeed ti permettono di massimizzare la banda disponibile per le reti P2P.

Alcuni utenti fanno hanno un pc specifico per il P2P (tramite la ripartizione del collegamento ad Internet) utilizzando un computer direttamente collegato ad Internet. In questo caso, la rilevazione del protocollo Layer-7 integrato in cFos e cFosSpeed, permette di prioritizzare le reti P2P più importanti come BitTorrent, eDonkey 2000 (eMule, ecc.), Kazaa, Gnutella(2), Kademlia e Direct Connect.

Dare la priorità a determinati programmi:

Modellamento del Traffico cFos

cFos e cFosSpeed, inoltre consentono di dare la priorità ai programmi in base al loro nome. Molti programmi importanti sono già stati inclusi nella lista nel nostro programma. Questo sistema di dare la priorità è particolarmente utile quando la rilevazione Layer-7 non può riconoscere correttamente i dati (come, per esempio, è il caso con traffico P2P criptato).

Per esempio, se hai un programma di condivisione file in background quando navighi, avrai solo un breve, minimo slowdown del traffico P2P quando una nuova pagina è caricata. Allo stesso modo, nello inviare grandi e-mails, la velocità di upload del P2P può brevemente scendere quando la mail viene trasmessa. Una volta inviata, tutti gli uploads continueranno alla massima velocità. L'unica altra alternativa sarebbe postporre la trasmissione della mail "per sempre" o artificialmente limitare la banda di trasferimento per il condivisione file. Ma questo significa una perdita della banda anche se nessuna altra applicazione sta utilizzando la stessa connessione.

cFosSpeed è dunque ottimizzato per l'uso con software di condivisione file (p2p), permettendo agli utenti di avere questi programmi attivi in background senza percepirli nel mezzo di una normale attività in Internet.

Ciò detto quindi, noi suggeriamo di settare Kazaa etc. ad "unlimited upload" e disattivare la opzione "speed sense" , dato che cFosSpeed ottimizzerà comunque il traffico Internet.

Interfaccia grafica Icona

Poichè molti utenti hanno attivi programmi di condivisione file per 24 ore al giorno, cFosSpeed ha una propria icon skin per questo, rendendo possibile il tener traccia della connessione senza aver bisogno di una Finestra di Stato separata aperta per tutto il tempo.

Priorità:

Parecchi utenti hanno un PC specificatamente per il condivisione file e il traffico P2P (ad esempio, via Internet Connection Sharing) tramite un main computer direttamente connesso ad Internet. In questo caso, il Rilevamento del protocollo layer-7 integrato in cFos e cFosSpeed permette la prioritizzazione delle più importanti reti P2P come BitTorrent, eDonkey 2000 (eMule, etc.), Kazaa, Gnutella(2), Kademlia, e Direct Connect.

Prioritizzazione dei Programmi:

Finestra di Dialogo per la priorità dei programmi

cFos e cFosSpeed permettono la Prioritizzazione dei Programmi tramite il loro nome. Molti dei più importanti programmi sono già stati inclusi nella lista nei settings. Questa maniera di prioritizzazione è specialmente utile in caso che il rilevamento del protocollo layer-7 non ricnosca ed assegni i dati in maniera appropriata (come sarebbe, ad esempio, nel caso di traffico P2P criptato).

Impostazioni connessioni DSL

Ottimizzazione del Collegamento:

Potete specificare che tipo di trasferimento volete utilizzare nella Configurazione di rete. Im modo predefinito, il traffico è impostato su "Adattativo". Ma se per esempio steste usando un collegamento DSL, dovreste selezionare il giusto protocollo DSL utilizzato.

Potenziato da cFos Personal Net Web Server
Practice random kindness and senseless acts of beauty