cFosSpeed è l'acceleratore Internet ufficiale per i prodotti di gioco ASUS, GIGABYTE, ASRock e MSI

Access point Wi-Fi

Abilita il Traffic Shaping per smartphone, tablet e altri dispositivi mobili.

Panoramica del menù di cFosSpeed (menù contestuale)
Panoramica del menù di cFosSpeed (menù contestuale)

Windows 7, 8 e 8.1 ti permettono di usare il tuo adattatore Wi-Fi come un access point Wi-Fi ad hoc. Così facendo altri dispositivi possono connettersi al tuo PC (invece di connettersi direttamente al tuo router Wi-Fi) riuscendo quindi ad beneficiare del Traffic Shaping di cFos

Configurazione dell'access point Wi-Fi di cFosSpeed
Configurazione dell'access point Wi-Fi di cFosSpeed

cFosSpeed ora dispone di una nuova funzionalità nel menù delle opzioni che ti permette di mettere in funzione e configurare (oltre che fermare) facilmente l'access point Wi-Fi.

Se il tuo PC è connesso ad un router via Wi-Fi puoi condividere lo stesso adattatore per creare un access point Wi-Fi ad hoc. Oppure puoi usare l'adattatore Wi-Fi esclusivamente come access point Wi-Fi se il tuo pc è connesso al router con un cavo di rete. In questo caso sarà disponibile la larghezza di banda Wi-Fi massima per i tuoi dispositivi mobili, come smartphone o tablet.

Quando cFosSpeed è installato sul tuo pc i dati del Wi-Fi passano attraverso cFosSpeed e, tramite la sua funzionalità di rilevazione del protocollo Layer-7, cFosSpeed può dare la priorità ad un certo tipo di traffico o ad un altro. Ad esempio, se usi frequentemente lo smartphone o il tablet per VoIP o streaming di musica o film, raccomandiamo di aggiungere un adattatore Wi-Fi al tuo PC e far passare il traffico dei tuoi dispositivi mobili attraverso cFosSpeed.

Configurare manualmente un punto di accesso Wi-Fi (Windows 7 e versioni successive)

Apri la console dei comandi come amministratore

netsh wlan set hostednetwork mode=allow

Nell'elenco delle connessioni di rete ora dovrebbe apparire "Microsoft Virtual WiFi Miniport Adapter".
netsh wlan set hostednetwork ssid="cFos Wi-Fi" key=" la_tua_password " keyUsage=persistent

Controllare con:
netsh wlan show hostednetwork

Avviare "Microsoft Virtual WiFi Miniport Adapter".
netsh wlan start hostednetwork

Controllare con:
netsh wlan show hostednetwork

Nell'elenco delle connessioni di rete, dovrebbe essere scomparsa la croce rossa accanto a "Microsoft Virtual WiFi Miniport Adapter".

Fare clic con il tasto destro nell'elenco delle connessioni di rete sulla connessione Internet attiva e selezionare "Proprietà" dal menu. Fare clic sulla scheda "Condivisione", quindi selezionare la casella di controllo "Consenti ad altri utenti della rete di connettersi tramite la connessione Internet di questo computer".
In "Connessione di rete domestica" selezionare la connessione che mostra "Adattatore miniport WiFi virtuale Microsoft" nell'elenco delle connessioni di rete.

Confermare con "OK".